L’ATTUALITà DI ANTIGONE

Un importante convegno della Fondazione Carical

> SCRITTORI AL PARCO DEGLI ENOTRI

La Fondazione Carical inaugura un nuovo progetto, Scuola e teatro greco. E’ rivolto ai licei classici della Calabria e della Lucania che condividono la scelta di far leggere agli studenti dell’ultimo anno una medesima tragedia. Annualmente ci sarà un incontro, con studiosi di chiara fama, che affronteranno i temi delle opere tragiche e cercheranno di cogliere, da ognuna di esse, elementi di valutazione per un confronto con la realtà attuale. L’iniziativa nasce da un’affermazione di Italo Calvino, secondo il quale “classici”, autori e libri, sono quelli che, pur avendo molti secoli di vita, hanno ancora molte cose da dire. Quest’anno, come prima edizione, si parte dall’Antigone di Sofocle che gli studenti del Liceo Classico “G. Garibaldi” di Castrovillari, del Liceo Classico “P. Galluppi” di Catanzaro, del Liceo Classico “S. Lopiano” di Cetraro e del Liceo “B Telesio” di Cosenza, opportunamente guidati dai loro docenti, hanno letto ed approfondito.

 

Venerdì 15 maggio p.v. alle ore 17.00 al Parco degli Enotri di Mendicino gli studenti colloquieranno con due illustri studiosi, Anna Beltrametti, Docente di Lingua e Letteratura greca all’Università di Pavia, e Alberto Scerbo, Ordinario di Filosofia del Diritto all’Università Magna Graecia di Catanzaro, i quali approfondiranno il tema: Giustizia e istanze etiche, responsabilità e colpa nel mondo greco e nella realtà attuale: punti di contatto e divergenze. Introduce e coordina Manuela Giordano, Ricercatrice di Letteratura greca al’Università della Calabria.

 

Negli anni successivi − ha affermato il Presidente Mario Bozzo − saranno prese in considerazione altre opere, come ad esempio l’Edipo re e l’Edipo a Colono di Sofocle e altri testi, anche di diverso genere, in modo da approfondire ulteriormente il tema della legalità e della giustizia in rapporto ai valori etici. Penso al Critone di Platone e alla scelta coraggiosa di Socrate. Lo faremo in collaborazione con l’Istituto Nazionale Dramma Antico di Siracusa, con il quale stiamo studiando una convenzione per realizzare possibili sinergie operative che rendano più incisiva la rilettura dei classici e il protagonismo dei giovani.

 

Per l’evento di venerdì 15 maggio sarà, inoltre, allestita una mostra di quadri ispirati all’Antigone dei maestri Raffaele Crovara, Luigia Granata, Luigi Greco, Mimmo Legato, Assunta Mollo, Mario Montalto, Massimo Nimpo, Massimo Ruffolo, Aldo Toscano.

ELENCO ISTITUTI

LICEO CLASSICO “BERNARDINO  TELESIO”

Piazza XV Marzo      87100 Cosenza

Preside Antonio Iaconianni

Docente Flavio Nimpo

 

LICEO CLASSICO “GIUSEPPE GARIBALDI”

Via Roma, 164      87012  Castrovillari (CS)

Preside Daniela Piccinni

Docente Maria Luce Le Pera

 

LICEO CLASSICO “PASQUALE GALLUPPI”

Via A. De Gasperi, 76     88100 Catanzaro

Preside Elena De Filippis

Docente Maria Teresa Iuliano

 

LICEO CLASSICO “SILVIO LOPIANO”

Località Marinella      87022 Cetraro (CS)

Preside Leopoldo Di Pasqua

Docente Vilma Gallo

 

Fondazione Carical

Cassa di Risparmio

di Calabria e di Lucania

Corso Telesio, 17

87100 Cosenza

T. +39 0984 894611

F. +39 0984 23839

info@fondazionecarical.it

© 2015/2020 Fondazione Carical - Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania

melaò web design