Fondazione Carical
mission
organizzazione
statuto Fondazione Carical
bilanci Fondazione Carical
contributi Fondazione Carical
Iniziative Fondazione Carical
comunicazioni Fondazione Carical

La Fondazione Carical

(Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania)

La Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania è un Ente senza finalità di lucro che persegue scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo delle due regioni.

La Carical opera soprattutto nei settori dell’Arte, delle Attività e Beni Culturali, dell’Istruzione e di altre attività di forte valenza sociale.

Le linee-guida delle attività istituzionali sono le seguenti: recupero e valorizzazione delle risorse del territorio, materiali ed immateriali; sostegno ad attività museali ed espositive e a nuove produzioni artistiche e letterarie con l’obiettivo di arricchire l’offerta culturale di Calabria e Basilicata e di valorizzare ed incentivare la capacità creativa delle giovani generazioni; finanziamenti di borse di studio per l’alta formazione post-universitaria con particolare riferimento alla ricerca scientifica; iniziative tese a prevenire le devianze giovanili e a favorire l’inclusione sociale di categorie deboli (anziani, minori svantaggiati, disabili ecc… ).

Avviso

Si comunica che gli orari di apertura della Fondazione Carical sono i seguenti: da lunedì a venerdì ore 9.00-13.00 e 15.00-17.00.
Gli uffici resteranno chiusi al pubblico che sarà ricevuto solo previo appuntamento.

Il Direttore
Mario Molinari

Premio per la Cultura Mediterranea

È online il bando della nuova edizione del Premio per la Cultura Mediterranea – Fondazione Carical.
Scadenza 30 marzo 2021

CLICCA E SCARICA IL BANDO

La Fondazione Carical dona 500.000 euro per l'emergenza Covid-19.

A fronte dell’emergenza sanitaria, dovuta all’epidemia Covid-19, che sta tristemente interessando tutto il nostro paese, la Fondazione Carical ha sentito l’obbligo morale di intervenire a sostegno del proprio territorio di competenza.

Il Presidente, avv. Luigi Morrone, Il Direttore e i Consiglieri tutti hanno deciso, quindi, di stanziare un contributo finanziario che possa rendere ancora più efficaci sia l’opera di quanti, in questi giorni difficili, sono impegnati in prima linea, sia le cure di cui necessitano, purtroppo, in molti.

A tal riguardo, è stata deliberata l’erogazione, a favore della Regione Basilicata e della Regione Calabria, della complessiva somma di € 500.000,00 (€ 250.000,00 ciascuna) da finalizzare all’urgente dotazione di strumentazione indispensabile per le cure sanitarie.